Adriano Arena

Corso di Chitarra
Adriano Arena
Adriano Arena
Corso di Chitarra

Nato a Genova nel 1974, inizia a suonare la chitarra nel 1991, studiando con Enrico Pinna ed Alessio Menconi.
Ad oggi svolge un’intensa attività musicale in Italia e all’estero, alternando la didattica, ai concerti, al lavoro di arrangiamento e registrazione in studio.

Ha all’attivo 6 album solisti dal 2007 ad oggi ed ha realizzato numerosi altri album collaborando con numerosi musicisti italiani ed internazionali tra cui Michael Thompson, Robbie Buchanan, Jean Michel Byron (Toto), Henrik Linder (Dirty Loops), Pippo Matino, ed altri, e nel nuovo album con Paul Brochu (Uzeb) alla batteria.

 

Discografia (disponibile su tutte le piattaforme digitali):

  • Adriano Arena (2007)
  • ADM Arena/Di Tollo/Marras (2011)
  • This is not jazz (2017)
  • Spiral Staircase (2018)
  • Craven Road (singolo 2020)
  • Reloaded (2020)
  • Not Too Late (2021)
  • Lo-Fi Ballad For (singolo 2022)

Programma del Corso

presentazione del corso

Il corso per i principianti prevede lo studio dei concetti e delle tecniche di base per riuscire comunque in breve tempo a suonare la chitarra.

E’ fondamentale da subito prendere confidenza con degli elementi con cui avremo a che fare per tutta la “vita da chitarristi” (ad esempio saper suonare a tempo, saper accompagnare una canzone e molte altre cose che spesso si lasciano in secondo piano).

Proseguendo (e questo vale anche per i livelli più’ avanzati), il corso prevede lo studio di tutti gli argomenti fondamentali per lo studio dello strumento: le tecniche chitarristiche, l’armonia, lo studio degli accordi, delle scale, e parallelamente e’ importante l’ascolto e la conoscenza dei diversi generi musicali e dei diversi stili chitarristici, perché in questo modo si comprende praticamente come può suonare un accordo, una scala, o un concetto che si e’ studiato a livello teorico.

Andando ancora avanti e’ poi importante imparare a sviluppare un proprio modo di suonare, avere un linguaggio che ci distingua.
E’ quindi fondamentale lo studio dell’improvvisazione ovvero lo studio di tutta quella che e’ la parte creativa del suonare.

Non ultimo e’ importante conoscere ed approfondire tutto quello che riguarda la parte tecnologica che riguarda il mondo della chitarra: i suoni, le caratteristiche costruttive dei vari strumenti (acustici ed elettrici), gli amplificatori, gli effetti e tutto quello che ci serve per creare dei suoni, o meglio ancora quelli che saranno i nostri suoni.